Comune di Modena
Servizio Pianificazione Urbanistica   Avvisi e Bandi del Settore Pianificazione Territoriale
 


 Stemma del Comune di Modena COMUNE DI MODENA
Settore Pianificazione Territoriale Trasporti e Mobilità
Responsabile del procedimento Arch. Marco Stancari
Dirigente responsabile del Settore

 

Piazza XX Settembre
 
Bando per concorso di idee
Acquisizione delle migliori proposte ideative dell'assetto formale e funzionale dello spazio pubblico a seguito del trasferimento dell'attuale mercato in sede fissa.
Articoli 108 e 110 del Decreto Legislativo n. 163/2006
 

Il Comune di Modena bandisce un concorso di idee, ai sensi dell'articolo 108 del Decreto Legislativo n. 163/2006, finalizzato all'acquisizione delle migliori proposte ideative dell'assetto formale e funzionale dello spazio pubblico costituente il sedime della Piazza XX Settembre e delle Vie ad essa circostanti, comprendenti: l'accesso da Piazza Grande, il tratto di Via Albinelli sino all'ingresso del mercato coperto, Via dello Zono, Via Mondatora, nel tratto che va da Via Canalino sino all'accesso al mercato coperto, Via Castellaro.
 
Il Concorso si svolge in un'unica fase, in forma anonima e con procedura aperta.
 
Tutta la documentazione di cui è richiesta la produzione, ai sensi del presente bando di concorso, dovrà essere redatta in lingua italiana o corredata da traduzione in lingua italiana, con espressa dichiarazione da parte del traduttore della piena conformità della traduzione ai contenuti della documentazione presentata.
 
 
Oggetto e finalità del concorso
 
La proposta ideativa dovrà consistere nella individuazione e valutazione delle opportunità offerte dal trasferimento dell'attuale mercato in sede fissa, che occupa l'intera piazza, e nella definizione di un nuovo assetto formale e funzionale dello spazio pubblico e del suo ambiente.
 
Il primo obiettivo del concorso è, pertanto, quello di ricevere idee progettuali volte a rivitalizzare in ottica moderna lo spazio pubblico e il commercio, dotando la piazza di una dimensione polifunzionale, consentendone un utilizzo sia diurno che serale per gli usi di seguito elencati.
 
Il secondo obiettivo del concorso è quello di ricevere idee progettuali volte, altresì, alla valorizzazione delle attività commerciali in sede fissa presenti nell'area.
 
L'intento è quello di riuscire a stimolare e sostenere finanziariamente gli interventi di riqualificazione dei negozi per valorizzarne la presenza in piazza XX Settembre, sia in senso strutturale, sia col fine di innovare e qualificare l'offerta commerciale in sede fissa.
 

Uso commerciale
 punto elenco dovrà prevedersi l'allestimento di eventi mercatali qualificati, organizzati non in modo continuativo che, attraverso l'offerta di prodotti non alimentari, rendano attrattiva l'area e soddisfino i bisogni di cittadini residenti e turisti;
 punto elenco dovrà prevedersi l'allestimento della fiera antiquaria mensile, nell'ottica di valorizzare questa manifestazione, riportandola in centro storico.
Uso fruizione
 punto elenco dovranno prevedersi occupazioni di suolo pubblico con strutture dehors di bar e ristoranti in modo che si possa pranzare e cenare in piazza;
 punto elenco dovrà prevedersi l'installazione di panchine o altre tipologie di sedute per favorire l'aggregazione e la fruizione della piazza da parte dei cittadini;
 punto elenco dovrà prevedersi la realizzazione di impianto wireless, sul modello di quanto realizzato in Piazza Grande;
Il Comune di Modena ha, peraltro, intenzione di rilasciare almeno una nuova autorizzazione di pubblico esercizio per aumentare la frequentazione e il passaggio nella piazza, nonchè l'attivazione del servizio gratuito di noleggio biciclette nell'ambito del programma "c'entro in bici".
Uso intrattenimento
 punto elenco dovranno prevedersi l'allestimento di eventi musicali serali e di manifestazioni culturali;
 punto elenco dovrà prevedersi l'allestimento di iniziative finalizzate alla valorizzazione delle produzioni tipiche locali con particolare riferimento al comparto enogastronomico.
Dovranno infine essere previste ipotesi progettuali sulla mobilità che individuino un nuovo rapporto spaziale e funzionale tra Piazza XX Settembre, Piazza Grande, Via Castellaro, Via Albinelli e Via Mondatora, consentendo, in particolare, la pedonalizzazione della piazza XX Settembre (ad eccezione che in determinati orari per le operazioni di carico e scarico).
Conclusivamente l'idea progettuale avente ad oggetto la riqualificazione architettonica di piazza XX Settembre dovrà svilupparsi in considerazione degli obiettivi esposti, con la definizione, in particolare, dei seguenti elementi:
 punto elenco l'assetto della pavimentazione dovrà tenere conto della totale pedonalizzazione prevista per la piazza, possibilmente eliminando dislivelli e differenziazioni tra spazio pedonale e carrabile;
 punto elenco il piano pavimentato dovrà essere dotato di pozzetti per l'allacciamento temporaneo, ai sotto servizi, degli operatori di strutture ambulanti e di spettacolo; dovrà essere previsto il posizionamento di un'isola ecologica per la raccolta differenziata di tipo interrato, nella zona ove attualmente sono posizionati i cassonetti di superficie sul lato della piazza di via Albinelli;
 punto elenco la riorganizzazione e l'eventuale ampliamento del piano interrato destinato a bagni pubblici, con possibile revisione del sistema di accesso;
 punto elenco dovrà essere previsto l'inserimento di elementi di arredo fisso quali sedute e giochi d'acqua;
 punto elenco dovrà essere prevista una nuova illuminazione pubblica con tecnologia in grado di differenziare la luminosità nei diversi momenti di utilizzo della piazza.
La proposta ideativa dovrà inoltre prevedere
 punto elenco lo studio di una struttura temporanea di palcoscenico ed il suo posizionamento ottimale, tenendo presente che lo stesso rimarrà allestito solamente nei mesi estivi;
 punto elenco lo studio di attrezzature mercatali temporanee e immediatamente removibili, utilizzabili per diverse merceologie di vendita precedentemente descritte;
 punto elenco la riqualificazione delle quinte della piazza comprensive di ipotesi progettuali aventi per oggetto interventi di riqualificazione e restauro delle facciate, con particolare riferimento allo studio cromatico, alla progettazione coordinata di tende e vetrine dei negozi e insegne;
 punto elenco lo studio di elementi di arredo dedicati all'occupazione temporanea esterna dei pubblici esercizi (sedie, tavoli, ombrelloni, ecc...).
L'investimento complessivo per la realizzazione della proposta progettuale non dovrà superare i 900.000 euro.

Lo stato di fatto
 
Allo stato attuale la piazza XX Settembre risulta occupata dai chioschi, ma allo studio dei concorrenti è posto lo stato di fatto della pavimentazione priva delle strutture, nonché dei brevi tratti delle strade vicine interessate.
 
L'attuale sistemazione della piazza si caratterizza da un rilevato centrale lastricato, nel quale sono attualmente collocati i chioschi, circondato da una percorso carrabile con pavimentazione in acciottolato e marciapiedi in pietra al piede dei fabbricati.
 
Sotto il rilevato centrale si trovano i bagni pubblici serviti da scala ed ascensore protetti da una delle strutture dei chioschi; i bagni sono stati ristrutturati contemporaneamente al rifacimento della piazza nel 1997.
 
Gli edifici al contorno della piazza sono in discrete condizioni manutentive, con piani terra destinati totalmente a commercio sui fronti nord ed est, banca e commercio sul fronte sud, a istituto di credito sul fronte ovest; ai piani superiori prevale la destinazione residenziale, con l'esclusione degli istituiti di credito citati che occupano intere porzioni di edificio.
 
Ad oggi sono presenti soltanto due pubblici esercizi, di cui solo uno occupa la piazza con plateatico esterno.
 
Le condizioni di arredo esterno del fronte dei negozi è caratterizzato da tende di colore e forma coordinati e lampade per l'illuminazione pubblica a lanterna di modello unico, sono invece prevalentemente esterni cavi e tubazioni delle reti tecnologiche di adduzione ai diversi piani degli edifici.
 
 

  PDFPDF 280KB

Bando per il Concorso di idee

  PDFPDF 297KB

Domanda di Partecipazione

  FAQ

Risposte a domande varie

 
 
 
Vai su @  


 

 
   home | prg | prg storico | peep | pip | piani particolareggiati | piani di recupero | laboratorio della città | centro storico
cartografia | toponomastica | relazioni con le università | segreteria | novità | amministrazione trasparente | mailing list
avvisi e bandi del Settore | sistema informativo territoriale | pratiche edilizie | delibere | Monet | cerca